Itinerari
Fede
Paduli
Falesie
Naturalistico/Archeologico
Rimuovi itinerario
Svuota mappa
Categorie
Architettura Civile
Architettura Militare
Architettura Religiosa
Architettura Rurale
Archeologia
Archeologia Industriale
Paesaggio e Natura
Parco naturale
Sito pluristratificato
Epoche
Contemporanea
Medievale
Medievale-Moderna
Messapica
Messapico-Romana
Moderna
Pre-protostorica
Romana
Romano-Medievale
Ville Leuca
Itinerario: Faith
Ville Leuca


Lungo il lungomare di Leuca alla fine dell’Ottocento gli ingegneri Ruggeri e Rossi e l’architetto Arditi sperimentarono la loro creatività costruendo numerose ville per la borghesia e la nobiltà locale, con stili esotici tra i più disparati: dall’orientale, all’arabo, dal pompeiano al gotico e al liberty. Se alla fine del XIX secolo si contavano 43 ville, alcune di loro on hanno resistito alla guerra e altre sono state ristrutturate in maniera diversa. Tra le più importanti sono Villa Ruggeri, Villa Meridiana (stile liberty), Villa Mellacqua (stile neogotico), Villa Sangiovanni (stile egizio) e Villa Episcopo (stile cinese).  Ogni villa è fornita, secondo la consuetudine del tempo, di una cappella di famiglia, di un grande giardino, di un parco con pine e palme. Sul mare ogni villa aveva la sua “bagnarola”, una sorta di piccolo stabilimento balneare, in legno o in muratura, che seguiva lo stesso stile architettonico della villa. Si tratta di piccoli ambienti in cui veniva scavata nella roccia una vasca in modo che le nobildonne del tempo potessero rinfrescarsi senza essere viste e soprattutto non alterassero il candore della loro pelle esponendola ai raggi del solo. Delle tante bagnarole ne sono rimaste oggi pochissime, quelle in muratura, che si possono ancora ammirare sul lungo mare. 
Lungomare Colombo, Leuca, Castrignano del Capo

utilizzo attuale:
Alcune ville sono private, altre ospitano strutture ricettive.

bibliografia fonti:
AA.VV., Leuca, Galatina 1978. A. Mantovano, Santa Maria di Leuca, città di fede e di ville, Lecce 2008.

notizie storiche:
La particolare posizione geografica di Santa Maria di Leuca ha determinato l’incontro con le molte culture che ha dato luogo nella seconda metà dell’Ottocento una vera e propria competizione tra le famiglie nobili della zona per costruire e arredare bellissime ville dagli stili più disparati.  Ogni anno, nel mese di maggio, viene organizzata “Ville in feste”, una manifestazione in cui vengono aperte al pubblico le più belle ville con i loro giardini. 


Info
proprieta:
Privata
accessibilita:
Non accessibile
conservazione:
Discreto
data periodo costruzione:
Fine '800
num gps:
89
Punti di interesse correlati
Vicino a:
Ville Leuca (en)
23 m
Informazioni Turistiche S. Maria di Leuca
L.re Colombo, 53, Santa Maria di Leuca, Castrignano del Capo
344 m
Torre dell'Omo Morto
Lungomare Cristoforo Colombo/Via Torre, Leuca, Castrignano del Capo
634 m
Santuario di Santa Maria di Leuca
Via Francesco Pireca, Castrignano del Capo
1405 m
Serine
Contrada Serine, Castrignano del Capo
1405 m
Agriturismo Serine
Contrada Serine, Castrignano del Capo
1452 m
Cripta - Grotta di San Pietro
Strada Vicinale Crimino, Castrignano del Capo