Itinerari
Fede
Paduli
Falesie
Naturalistico/Archeologico
Rimuovi itinerario
Svuota mappa
Categorie
Architettura Civile
Architettura Militare
Architettura Religiosa
Architettura Rurale
Archeologia
Archeologia Industriale
Paesaggio e Natura
Parco naturale
Sito pluristratificato
Epoche
Contemporanea
Medievale
Medievale-Moderna
Messapica
Messapico-Romana
Moderna
Pre-protostorica
Romana
Romano-Medievale
Grotta della Trinità
Itinerario: Paduli
Grotta della Trinità


La grotta della Trinità o dell'Eternità è collocata sul versante Nord-Ovest della Serra che congiunge Casarano a Ruffano. La grotta, di proprietà privata e danneggiata dall’intervento umano, è profonda più di 30 m., presenta una pianta irregolarmente triangolare, con alta volta e un'ampia imboccatura a largo arco rivolta verso Ovest che illumina, soprattutto nelle ore pomeridiane, tutto l'ambiente. Alcuni muri posti in prossimità dell'imboccatura sono riferibili a sistemazioni recenti. 
Presso la Prov. Ruffano-Casarano (loc. Crocefisso alla Macchia), Ruffano

bibliografia fonti:
AA.VV. Guida del Museo Civico di Paleontologia di Maglie, Galatina,1996. G. Cremonesi, Gli scavi nella grotta della Trinità (Ruffano-Lecce), in Quaderni di ricerca scientifica,100, CNR, Roma 1978. G. Cremonesi,  Il Neolitico e l'inizio dell'età dei metalli nel Salento  in La Puglia dal Paleolitico al tardo romano, Electa, 1979. G. Cremonesi, Gli scavi nella Grotta della Trinità (Ruffano, Lecce), in Quaderni di ricerca scientifica, 100, vol. II, CNR Roma 1978, pp. 131-148. F. D’Andria,  Archeologia dei Messapi,  Bari,1990, p.195.  F. D’Andria, Insediamenti e territorio: l’età storica, in ACT, XXX, 1990, Taranto 1991 (Napoli 1993), 393-478 , pp. 195-196. F. D’Andria, D. G. Yntema, V. Melissano, Grotta della Trinità (Ruffano), in Archeologia dei Messapi,1990, pp. 195-196. A. Marinelli Ceramica medioevale della grotta della Trinità(prov. Di Lecce) in Archeologia Medioevale, II, 1975, pp.468-471.  A. Medea Gli affreschi delle cripte eremitiche pugliesi, I, Roma,1939. C. Pagliara, Materiali iscritti arcaici del Salento in Salento arcaico, Atti del Colloquio Internazionale (Lecce 5-8 aprile 1979), Galatina 1979, pp.83-89.  C. Pagliara, Grotta Trinità, in BTCGI, VIII, 1990, pp. 191-192. A. Prandi, La civiltà rupestre medievale nel Mezzogiorno d’Italia. Ricerche e problemi  in Atti del convegno internazionale di studi a cura di C.D.Fonseca, Genova, 1975.  A. Prandi, Aspetti archeologici dell’eremitismo in Puglia, in L’eremitismo in Occidente nei secoli XI e XII, Atti della seconda settimana internazionale di studio (Mendola, 30 agosto-6 settembre,1962), Milano 1965, pp.435-456. G. Semeraro, En neusì. Ceramica greca e società nel Salento arcaico, Lecce-Bari 1997. L. Tasselli  Antichità di Leuca  Micheli 1693, p. 138. Grotta della Trinità

notizie storiche:
Scavi sistematici dell’Università di Lecce negli anni 1970-1975 condotti da Giuliano Cremonesi, hanno messo in luce le varie fasi di frequentazione e di uso della grotta. I materiali rinvenuti sono riferibili all’età neolitica, con attestazioni di ceramiche a decorazione graffita e incisa. Frammenti ceramici ed iscrizioni databili tra la seconda metà del VII e il IV secolo a.C. attestano il carattere cultuale rivestito dalla grotta in questo periodo. La grotta mantenne la sua funzione legata al culto nel periodo di dominazione bizantina durante il quale l’influenza della cultura e del monachesimo orientale ha portato al fenomeno eremitico della vita solitaria in grotte, e a quello cenobitico delle laure monastiche italogreche. La presenza, infine, di lucerne, olle e ciotole testimoniano l’utilizzo del sito sempre come luogo di culto per l’intera età medievale, periodo a cui si riferiscono tracce di affreschi sulle pareti. 


Info
proprieta:
Privata
accessibilita:
Inaccessibile
conservazione:
Pessimo
data periodo costruzione:
Dal Periodo Neolitico all'età Medioevale
nome locale:
Grotta della Trinità o dell'Eternità
origine toponimo:
Grotta della Trinità o dell'Eternità
altri oggetti interesse:
101, 74
num gps:
1052
Punti di interesse correlati
Vicino a:
Grotta della Trinità (en)
16 m
Cripta della Trinità
Presso la Prov. Ruffano-Casarano (loc. Crocefisso alla Macchia), Ruffano
1674 m
Bosco Occhiazzi
Madonna della Serra, Ruffano