Itinerari
Fede
Paduli
Falesie
Naturalistico/Archeologico
Rimuovi itinerario
Svuota mappa
Categorie
Architettura Civile
Architettura Militare
Architettura Religiosa
Architettura Rurale
Archeologia
Archeologia Industriale
Paesaggio e Natura
Parco naturale
Sito pluristratificato
Epoche
Contemporanea
Medievale
Medievale-Moderna
Messapica
Messapico-Romana
Moderna
Pre-protostorica
Romana
Romano-Medievale
Santuario della Madonna Assunta
Itinerario: Cliffs
Santuario della Madonna Assunta


Suggestiva posizione sul Promontorio del Calino, affacciatao sul mare di Marina Serra, ha il Santuario di Maria SS. Assunta in Cielo, circondato da un ampio giardino con folta vegetazione.  La struttura appare molto semplice ed è caratterizzata da elementi tipici delle strutture fortificate: in corrispondenza di porte e finestre sono posizione piombatoie a scopo difensivo: sulla facciata vi è una lapide in marmo dove si legge che la chiesa fu elevata a Santuario nel 1950 (anno santo) per la proclamazione del dogma dell’Assunzione.  L’interno presenta una navata unica coperta da volta a stella. Sull’altare maggiore è collocata la tela raffigurante Maria Assunta in Cielo del pittore napoletano Paolo Fenoglio. Entrando sulla sinistra una tela raffigura la Santa Vergine, su una mezzaluna e delle nuvole, sul paesaggio di Marina Serra. Le tele sono copie di originali conservati nella Chiesa Madre.  Sulla sinistra vi è un’epigrafe in marmo fatta erigere dalla principessa di Tricase, Antonietta Melodia, per devozione alla Vergine, da lei evocata nel 1882 a seguito di una caduta da cinque metri dalla quale uscì incolume.  All’interno vi è anche una bellissima statua policroma dell’Assunta.
Largo Assunzione, Marina Serra, Tricase

utilizzo attuale:
Nella chiesa si svolgono normalmente funzioni religiose.

vincoli:
Area del Parco naturale regionale costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase

bibliografia fonti:
F. Accogli, Storia di Tricase. La città, le frazioni, Galatina 1995. M. Peluso, V. Peluso, Guida di Tricase, Caprarica, Depressa, Lucugnano, Sant'Eufemia, Tutino e Le Marine, Galatina 2008.

notizie storiche:
La chiesa fu ricostruita nelle forme attuali nel XVI secolo su una preesistenza molto più antica, distrutta totalmente durante incursioni dei pirati turchi. Si racconta che i pirati gettarono in mare tutte le immagini sacre, ma l’immagine della Madonna venne riportata dalle onde del mare sulla costa.


Info
proprieta:
Ecclesiastica
ente gestore:
Diocesi di Ugento - Santa Maria di Leuca /Parrocchia della Natività di Tricase
persona contatto:
Don Flavio
fax:
+390833544124
email:
+390833544124
accessibilita:
Accessibile
servizi:
Il Belvedere del Calino, situato intorno al Santuario, è un giardino attrezzato con panchine in ombra, ideale per una sosta al fresco in punto altamente panoramico.
conservazione:
Buono
nome locale:
Madonna della Serra
telefono:
+390833544124
num gps:
100
Punti di interesse correlati
Vicino a:
Santuario della Madonna Assunta (en)
190 m
Torre Palane
Via Carlo Mirabello, Marina Serra, Tricase
527 m
Bosco Le Chiuse
Contrada Comunale Calini/Contrada Palane, Tricase
687 m
Gli ulivi
Intervento – C.da Palane, Tricase
820 m
Torre Nasparo
Strada vicinale Nasparo, Tiggiano
1049 m
Bosco di Tricase
Serra di Tricase, Tricase
1183 m
Quercia Vallonea
Strada provinciale Presicche-Specchia-Porto di Tricase (Loc. Madonna del Carmine), Tricase